di Mariangela Zaldini

Strada Calandre, 4 - Loc. Calandre - Ostiglia (Mn)

333 3766857  339 6964716

partita IVA  02113120204

e-mail: postmaster@agriturismolecalandre.it

 

 Segnalato da AgriturismoMantova.it Segnalato da TuttoAgriturismo.net

         

ristorazione

 

Apertura

  • venerdì cena, sabato pranzo e cena, domenica pranzo (gradita e consigliata la prenotazione)

  • da martedì a venerdì pranzi di lavoro

  • tutte le altre sere siamo chiusi, ma avvisandoci per tempo ed essendo un gruppetto di almeno 8 persone è possibile cenare

  • pranzo dalle 12 alle 14, cena dalle 20 alle 23

Prezzi

  • pasto completo con menù a scelta
    € 27 compreso ¼ vino e ½ acqua

  • piatto unico di salumi della casa, bruschetta al pomodoro, grana, mostarda e pane casalingo
    € 15 compreso ¼ vino e ½ acqua

  • pranzo di lavoro (da martedì a venerdì)
    € 10/12 compreso ¼ vino e ½ acqua

Piatti tipici

Nel nostro menù, fatto di pochi piatti ma preparati al momento, non troverete sempre le stesse leccornie in quanto esso è soggetto alle variazioni stagionali dei nostri cicli produttivi e alla nostra creatività culinaria.

I panificati (pane, grissini, pizza), la pasta (tortelli, bigoli, spaghetti, tagliatelle, fusilli, gnocchetti), i dolci (crostate, pan di spagna) vengono prodotti con farine di nostra produzione ottenute da grani antichi (farina Senatore Cappelli e il Grano del Miracolo) macinati a pietra.

Le mostarde e le marmellate sono ricavate trasformando la frutta di nostra produzione; i salami, le pancette, le coppe, e i cotechini sono ottenuti macellando i nostri maiali che nutriamo con farina di mais, crusca, soia e orzo.

Per garantire la genuinità rurale dei nostri piatti, i prodotti che non rientrano nelle nostre produzioni vengono acquistati da aziende agricole mantovane (formaggi, burro, yogurt, carne bovina, vino, riso).

i tortelli di zucca

 

il risotto al radicchio

 

i salami
               i rotoli di mozzarella il cotechino

 

 

 

 

i ravioli

 

 

 

 

 

 

 

il pane

i formaggi, le mostarde e le confetture

la crostata al cioccolato

Qui di seguito alcune delle nostre specialità culinarie

Antipasti

salumi della casa, giardiniera, bruschette, arancini mantovani, torte salate, croquettes, tirot

Primi

tortelli (alla zucca, alle mele e crema di gorgonzola, al brasato, ai formaggi, alle patate, agli spinaci e ricotta, alla salsiccia e lambrusco), agnolini in brodo, risotto alla pilota, risotti morbidi (alla zucca, al radicchio, al lambrusco), bigoli (all'anatra, salsiccia e rosmarino), crespelle (alla zucca, alla carne, ai formaggi, alle erbette), maltagliati fagioli e cotiche, cannelloni di magro e di carne, passatelli in brodo, fusilli casarecci salsiccia e rosmarino

Secondi

arrosto di maiale, brasato di manzo, involtini di melanzane pastellate, cotechino, filetto di maiale al pepe rosa, formaggi con mostarde e marmellate di nostra produzione, tortino erbette e ricotta, scamorzine al forno con pancetta, involtini di arrosto di maiale ripieni di patate, polpettine di carne, spezzatino alle patate, rollè di carne, costine di maiale al vino passito, arrosto farcito, involtini di verza alla zucca

Contorni

cipolle in agrodolce, patate al forno, misto di legumi, polenta, verdure gratinate

Dolci

crostata con marmellata, sbrisolona, torta di mele, tenerina al cioccolato, torta mascarpone e cioccolato bianco, pan di spagna farcito, torta di zucca, bignè, sorbetto

Vini

lambrusco Mingo, trebbiano Mariana,  rosè 1151 - Az. Agr. Testoni di Ostiglia

rosè Cocai, rosso Le Mani - Az. Agr. Fondo Bozzole di Poggio Rusco

 

Eventi speciali

  • Organizziamo su richiesta cene a tema: la zucca, il tortello, il tartufo, il riso, il radicchio, il maiale, le mele, i cannelloni, gli gnocchi, le crespelle, ... chiamaci per maggiori informazioni;

  • Organizziamo compleanni, battesimi, comunioni, piccoli matrimoni e cresime con la possibilità di prenotare speciali torte decorate e le bomboniere dell’agriturismo (cestini contenenti prodotti di fattoria).
     

eventi gastronomici 
 

"Diamo del salame a tutti"

Il 20 aprile 2007, nell'ambito della manifestazione  "Diamo del salame a tutti", si è tenuto, in 14 agriturismi mantovani, il  "Gioco  del  Salame", in cui si è giudicato il miglior salame dell'anno.

               Le Calandre hanno vinto l'edizione 2007

 

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato a questa manifestazione e uno speciale a coloro che hanno permesso la vittoria del nostro salame.

dalla Gazzetta di Mantova del 22 aprile 2007

Sfida del 'salam casalin': il migliore è ostigliese. La gara va a Le Calandre

 

dalla Voce di Mantova del 22 aprile 2007

Si è svolto il "gioco del salame". Il migliore è delle Calandre
 

“Disfida del Tortello di Zucca“

Il 4 ottobre 2007, nell’ambito della manifestazione Di zucca in zucca, si è tenuta presso il nostro agriturismo la “Disfida del Tortello di Zucca“  tra le province di Mantova e Ferrara. Una simpatica gara culinaria che ha visto come protagonisti i tortelli di zucca mantovani e ferraresi. Ospite della serata Marcella Trivella, chef dell’agriturismo La Strozza di Francolino (Fe), che ha preparato il piatto tradizionale ferrarese il quale, a differenza della versione mantovana, prevede nel ripieno l’utilizzo esclusivo di zucca, grana e noce moscata. I commensali hanno gustato i tortelli con i rispettivi tradizionali condimenti (burro e salvia, ragù di carne) e entrambe le aziende hanno voluto proporre una versione rivisitata in modo molto personale del piatto. Le Calandre ha presentato i tortelli di zucca arricchiti da un sugo di guanciale, mentre La Strozza con cipolle stufate. Oltre ai tortelli, la serata prevedeva un menù tutto a base di zucca fatto di crocchette, miniquiches, pasticcio ripieno, torta e crème caramel.

La serata si è conclusa con la lettura delle preferenze espresse dagli ospiti che hanno eletto vincitore il tortello di zucca mantovano, anche se quello ferrarese, pur in "terra nemica”, ha riscosso notevoli consensi, tanto da cedere il passo al parente stretto per pochissimi voti.

chef da sinistra a destra:

Mariangela Zaldini (Le Calandre), Marcella Trivella (La Strozza), Lino Matacchione (Le Calandre)
 

curiosità

Queste immagini sono state create dal fotografo inglese Carl Warner che ha utilizzato solo cibo per la formazione degli scenari. E' la cosiddetta "foodscapes" (unione delle parole cibo e paesaggio) che illustra paesaggi fatti di frutta, verdura, formaggi e salumi.